Amministrazione trasparente

20.10.2020

Bonus gas, luce e acqua: automatici dal 2021

Dal primo gennaio 2021, in base al nuovo decreto fiscale, lo sconto sulla bolletta di luce, gas e acqua sarà erogato in maniera automatica e a partire dal 1° gennaio 2021 pertanto non sarà più necessaria presentare domanda né istanza di rinnovo. 

Chi può richiederlo?

  • per famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • per famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • per i titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)

Gli aventi diritto non dovranno più presentare la domanda per poter accedere al beneficio. Lo sconto applicato sulla bolletta sarà in funzione della tipologia di utenza considerata e del numero dei componenti il nucleo familiare. Cambiando fornitore o tipo di contratto (per esempio passando da un contratto dal mercato di maggior tutela ad uno nel mercato libero) il bonus sarà erogabile ugualmente.

Come si verifica che il bonus sia stato concesso e venga corrisposto?

Se il bonus è concesso il cittadino troverà in bolletta un'apposita comunicazione. Se il bonus è in corso di erogazione vengono evidenziati evidenziati in bolletta, nella sezione "totale servizi di rete - quota fissa", sia l'avvenuta ammissione alla compensazione, sia il dettaglio dell'importo relativo all'applicazione del bonus.

Aggiornamenti e approfondimenti