Via Cagliari, 20 - 09090 Albagiara (OR) - Tel 0783 938002 - Fax 0783 938420

Email: comunedialbagiara@gmail.com - PEC protocollo@pec.comune.albagiara.or.it

P. IVA-CF: 00070480959 - Fatt. Elettronica: UF4H56

Mený di navigazione destro

Sezione informativa

Progetto giovani e impresa

Progetto Giovani eImpresa

Assistenza alla nascita di imprese giovanili
VAI AL SITO

Rassegna stampa

In Evidenza

In Evidenza

giovedì 10 dicembre 2015

Avviso esplorativo di manifestazione di interesse

BIBLIOTECA

AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Il Comune di Albagiara, di seguito denominato Ente, rende noto che intende espletare un’indagine di mercato al fine di individuare i soggetti da invitare alla procedura negoziata, preceduta da gara informale, per l’affidamento del Servizio di "Gestione della Biblioteca Comunale".
 

Il presente avviso è da intendersi finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e consultazione del maggior numero di operatori potenzialmente interessati, in alcun modo è vincolante per l’Ente.

L’Ente si riserva di individuare il numero dei soggetti idonei ai quali sarà inviata la lettera d’invito a presentare la propria offerta, comunque nel rispetto della disposizione contenuta nell’art. 125, comma 11, del d.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 e ss.mm.ii. e dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento.

Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento e pertanto non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggio o altre classificazioni di merito.

Le manifestazione di interesse hanno il solo scopo di comunicare all’Ente la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte.

Il presente avviso non costituisce un invito a offrire, né un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 del c.c. o promessa al pubblico ai sensi dell’art. 1989 del c.c..

L’Ente si riserva di non procedere all’indizione della successiva procedura di gara informale per l’affidamento del servizio, di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possono vantare alcuna pretesa in termini di risarcimenti, rimborsi, indennizzi a qualsiasi titolo relativamente alle dichiarazioni di interesse che dovessero pervenire a questa amministrazione.

Tutte le comunicazioni inerenti la manifestazione d’interesse saranno accettate esclusivamente se trasmesse tramite raccomandata postale con avviso di ricevimento, agenzia di recapito autorizzata, fax, posta elettronica certificata o mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo Generale del Comune.

SOGGETTI AMMESSI A PARTECIPARE

Potranno candidarsi soltanto i soggetti di cui all’art. 34 D.Lgs 163/2006 che siano in possesso dei requisiti generali di idoneità morale e di adeguata capacità tecnico-professionale ed economico-finanziaria così come previsto dagli articoli 38, 39, 41 e 42 del d.lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii..

Requisiti di carattere generale:

Possesso dei requisiti di cui all’art. 38 del D.Lgs 163/2006 ed inesistenza delle clausole di esclusione.

Requisiti di idoneità (art. 39 del D.Lgs 163/2006):

Iscrizione nel Registro delle Imprese presso la competente C.C.I.A.A. ovvero al corrispondente registro professionale dello Stato di appartenenza (se si tratta di uno Stato dell’Unione Europea), conformemente con quanto previsto dall’art. 39 del D .Lgs 163/2006, per l’attività oggetto della gara.

Requisiti in ordine alla capacità economico-finanziaria (art. 41 del D.Lgs 163/2006):

Fatturato relativo alla gestione di servizi analoghi a quello oggetto della gara, realizzato negli ultimi tre esercizi finanziari, di importo complessivo uguale o superiore a €. 40.000,00, pena l’esclusione dalla gara.

Si precisa che il riferimento è agli ultimi tre bilanci depositati.

Requisiti in ordine alla capacità tecnica e professionale (art. 42 del D.Lgs 163/2006):

Aver maturato, negli ultimi tre anni, l’esperienza minima di un triennio (trentasei mesi) nella gestione di servizi identici o analoghi a quello oggetto della gara, per conto di Enti Locali.

Il triennio deve essere maturato alla data di pubblicazione del presente avviso.

Il gestore del servizio dovrà garantire di utilizzare, nel corso dello svolgimento dell’intero rapporto contrattuale, personale professionalmente preparato e ne dovrà documentare i percorsi formativi ed esperienza in ambito biblioteconomico e bibliografico.

Il personale addetto all’esecuzione del presente appalto, soci e/o dipendenti, dovrà essere inquadrato come assistente di Biblioteca Livello C1 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti delle aziende dei servizi pubblici della cultura, del turismo, dello sport e del tempo libero.

In particolare il personale che sarà utilizzato per la gestione del servizio dovrà possedere i seguenti requisiti:

  • Diploma di Scuola Secondaria di II grado;
  • Esperienza minima, almeno di cinque anni, nella gestione di biblioteche di Enti Locali;
  • Qualifica di assistente di Biblioteca o titolo equipollente;
  • Titolo attestante la partecipazione al corso di base SBN in gestione del catalogo e in servizi agli utenti;
  • Competenze nell’utilizzo del programma di catalogazione "SEBINA INDICE";
  • Conoscenza delle regole standard di catalogazione nazionale ed internazionale (ISBD, REICAT, CDD, Soggettario BNCF.
  • Titolo attestante la partecipazione al corso per i centri di servizio @ll-in (di cui il Comune è dotato).

L’Aggiudicatario si obbliga a garantire prioritariamente la continuità dei rapporti di lavoro in essere secondo quanto previsto dal CCNL Federculture vigente, all’art. 20-ter in tema Subentri e continuità dei rapporti.

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO E MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE

Procedure per l’affidamento.

E’ prevista la procedura di affidamento in economia, previo esperimento di gara informale, contemplata dalla disposizione contenuta all’art. 125 del D.Lgs 163/06 e ss.mm.ii. che disciplina gli appalti di fornitura di beni e servizi di importo inferiore alla soglia comunitaria.

In esito alla ricezione delle manifestazioni d’interesse l’Ente procederà all’invio, a mezzo servizio postale, fax o posta elettronica certificata, della lettera d’invito a presentare offerta unitamente al capitolato d’appalto, ad almeno cinque imprese in possesso dei requisiti obbligatori previsti dalla normativa in materia sopra citata, nel rispetto della disposizione contenuta nell’art. 125, comma 11, del D.Lgs 12 aprile 2006, n. 163, e dei principi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento.

Le imprese da invitare alla gara saranno individuate mediante sorteggio tra tutte le istanze pervenute in tempo utile ed in regola con quanto previsto dal presente avviso.

Le condizioni e le specifiche contrattuali e tecniche del servizio oggetto della gara informale saranno individuate successivamente con il capitolato d’appalto.

Aggiudicazione del Servizio e Stipulazione del Contratto

La migliore offerta sarà selezionata secondo il criterio del prezzo più basso, ai sensi del combinato disposto degli artt. 81, 82 e 125 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i.

Successivamente all’aggiudicazione sarà stipulato il contratto in forma pubblica-amministrativa.

Descrizione del Servizio

L’appalto avrà ad oggetto la fornitura del Servizio di "Gestione della Biblioteca Comunale" così come segue:

  • Oggetto dell’appalto: Riordino e gestione di tutto il complesso delle attività rientranti nel servizio di Biblioteca Comunale.
  •  Durata del servizio: Anni uno (presumibilmente dal 01.03.2016 al 28.02.2017).
  •  Apertura: n. 18 (diciotto) ore settimanali.
  •  Chiusura estiva: nel mese di Agosto senza alcuna riduzione sul canone pattuito.

Il contratto di affidamento del servizio potrà essere risolto, senza il concorso di alcuna formalità o atto di messa in mora, nel caso di gestione attraverso l’Unione di Comuni "Alta Marmilla" di Ales.

Livello di spesa massimo del servizio

Il livello di spesa massimo del servizio è stimato in complessivi € 18.500,00 (euro diciottomila/500). L’importo è comprensivo di tutti gli oneri, imposte e tasse di lavoro dipendente e di ogni e qualsiasi spesa connessa all’attività.

Si precisa che il costo del servizio è meramente indicativo. Il costo posto a base di gara sarà stabilito successivamente ed esclusivamente mediante capitolato d’appalto, trasmesso a ciascuna impresa invitata.

Il Servizio di cui al presente contratto è esente dal campo di applicazione dell’I.V.A. ai sensi dell’art. 10, numero 22), del Decreto del Presidente della Repubblica del 26 ottobre 1972, n. 633.

TERMINI E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Le Imprese interessate ad essere invitate a presentare offerta devono inviare la propria richiesta, debitamente firmata, che deve pervenire, all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Albagiara, entro le ore 12:00 del giorno 29/12/2015, secondo una delle seguenti modalità:

1. In busta chiusa mediante consegna a mano all’Ufficio Protocollo Generale del Comune di ALBAGIARA. Sul plico dovrà essere chiaramente indicato il nominativo della ditta mittente, la Ragione Sociale della stessa, il numero di telefono, il numero di fax e la seguente dicitura: "Manifestazione di interesse relativa alla procedura negoziata per l`affidamento in economia del servizio di gestione della Biblioteca Comunale".

2. In busta chiusa a mezzo raccomandata postale con avviso di ricevimento. Sul plico dovrà essere chiaramente indicato il nominativo della ditta mittente, la Ragione Sociale della stessa, il numero di telefono, il numero di fax e la seguente dicitura: "Manifestazione di interesse relativa alla procedura negoziata per l`affidamento in economia del servizio di gestione della Biblioteca Comunale".

3. In busta chiusa mediate Agenzia di recapito autorizzata. Sul plico dovrà essere chiaramente indicato il nominativo della ditta mittente, la Ragione Sociale della stessa, il numero di telefono, il numero di fax e la seguente dicitura: "Manifestazione di interesse relativa alla procedura negoziata per l`affidamento in economia del servizio di gestione della Biblioteca Comunale".

4. A mezzo Fax al numero 0783.938420.

5. Mediante PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’Ente: amministrativo@pec.comune.albagiara.or.it

L’invio della candidatura è a totale ed esclusivo rischio del mittente e rimane esclusa ogni responsabilità dell’Ente ove, per qualsiasi motivo, l’istanza non pervenga entro il termine di scadenza all’indirizzo di destinazione. Il termine di presentazione della candidatura è perentorio e farà fede la data e l’orario di arrivo al protocollo. A pena di nullità, la dichiarazione di manifestazione di interesse dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante dell’impresa interessata.

In ogni caso le manifestazioni d’interesse dovranno essere redatte secondo il format "Allegato A" al presente avviso. All’istanza dovranno essere allegate, a pena di esclusione:  

1. La dichiarazione sostitutiva di certificazione, secondo il modello "Allegato B"al presente avviso, redatta dal legale rappresentante dell’impresa candidata ai sensi del D.P.R. 28.12.000 n. 445, articoli 46 e 47, accompagnata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore, con la quale ogni impresa attesti il possesso dei requisiti generali richiesti di idoneità morale, capacità tecnico - professionale ed economico finanziaria, previsti dagli artt. 38, 39, 41 e 42 del D.Lgs. 163/06 e ss.mm.ii.

2. Eventuale dichiarazione di avvalimento, resa secondo l’Allegato "C" e l’Allegato "D" al presente avviso.

Non saranno ammesse candidature aggiuntive o sostitutive pervenute dopo la scadenza del termine di ricezione indicato nel presente avviso.

Saranno escluse le richieste:

1. Pervenute oltre il termine previsto dal presente avviso, indipendente dalla data del timbro postale di spedizione, restando il recapito a rischio del mittente, ove, per qualsiasi motivo, l’istanza non giunga a destinazione in tempo utile;

2. Prive di domanda;

3. Prive della dichiarazione attestante requisiti generali richiesti di idoneità morale, capacità tecnico - professionale ed economico finanziaria, previsti dagli artt. 38, 39, 41 e 42 del D.Lgs. 163/06 e ss.mm.ii.

4. Contenenti informazioni non veritiere;

5. Prive del documento di identità;

6. Non sottoscritte dai richiedenti;

7. Effettuate da soggetti per i quali è riconosciuta una clausola di esclusione dalla partecipazione alle gare per l’affidamento di servizi pubblici, dagli affidamenti o dalla contrattazione con la pubblica amministrazione, come previsto dall’ordinamento giuridico vigente, accertato in qualsiasi momento e con ogni mezzo. 

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà in conformità alle disposizioni contenute nel D.Lgs 196/03 per finalità unicamente connesse alla procedura di affidamento e aggiudicazione del servizio.

Le richieste di eventuali chiarimenti, di natura tecnica o amministrativa e per gli aspetti procedurali dell’avviso in oggetto, dovranno essere effettuate esclusivamente tramite fax al n. 0783.938420.

Il presente avviso è pubblicato alla Sezione Albo Pretorio del sito www.comune.albagiara.or.it sino al 29.12.2015, eventuali chiarimenti potranno essere richiesti nei seguenti giorni martedì dalle ore 8:00 alle ore 17:00 - giovedì dalle ore 8:00 alle ore 13:00 – venerdì dalle ore 11:30 alle ore 13:00. Gli eventuali chiarimenti saranno forniti sino alle ore 12:00 del 24.12.2015 (eventuali quesiti via mail dovranno pervenire entro venerdì 18.12.2015 oltre non saranno presi in considerazione).

La Responsabile del Procedimento è la Dr.ssa Simona Garau.

Albagiara, lì 10.12.2015

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
Dr.ssa Simona Garau